Un gioco di memoria per bambini ciechi.


Un gioco di memoria per bambini ciechi, presentato da un sito che raccoglie tante proposte divertenti e facili per bambini speciali (ciechi, sordi, con difficoltà motorie). www.igiochidielio.it/Bimbispeciali.htm: un sito da visitare e da pubblicizzare.

DIECI ERRORI DA CANTARE
I giocatori cantano tutti insieme una decina di canzoni. Ciascun giocatore sceglie una delle canzoni e ci mette dentro dieci parole a sua scelta, sostituendone altrettante di uguale lunghezza, ma diverso significato. Nel fare questo deve cercare di ottenere un testo buffo, mantenendo nello stesso tempo la canzone scorrevole. Quando tutti i giocatori hanno memorizzato bene i cambiamenti che hanno effettuato nella loro canzone (e solo in quel momento…), vengono divisi in tre squadre. Il conduttore chiama un giocatore, che canta la propria canzone senza scordare nessuna delle dieci modifiche che ha fatto al testo. I giocatori delle due squadre avversarie devono cercare di individuare le dieci modifiche e scriverle su un foglio, che consegnano poi al conduttore. Il gioco prosegue nello stesso modo, alternando le esibizioni canore dei giocatori delle tre squadre. Man mano che una squadra ha individuato le modifiche apportate da un avversario a una canzone, consegna il proprio foglio al conduttore, ricevendone in cambio un punto per ogni risposta esatta. Il gioco termina quando tutti i giocatori hanno cantato la loro canzone, consentendo così agli avversari di cercare di individuarne le modifiche.

Foto: courtesy of Flickr (www.flickr.com/photos/photosbymar/136194571/)

Il secolo che sta volgendo al termine è stato dominato dagli acidi nucleici e dalle proteine. Il prossimo si concentrerà sulla memoria e sul desiderio. Sarà in grado di rispondere alle domande che questi temi sollevano?
François, Jacob, Il topo, la mosca e l’uomo (1998)